Vela, Tita-banti oro nel Nacra 17

1' di lettura 03/08/2021 - TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Quinto oro per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Con il 6° posto nella medal race Ruggero Tita e Caterina Banti hanno vinto la categoria Nacra 17 della vela.

Argento ai britannici John Gimson e Anna Burnet. “Siamo fieri di questa medaglia, è sicuramente un’emozione grandissima. Siamo molto contenti”. Ruggero Tita riassume così i sentimenti dopo la conquista dell’oro olimpico. “E’ un successo costruito nel tempo – ha proseguito l’azzurro – e siamo molto felici. Questo campo gara si adatta bene alle nostre qualità, abbiamo sempre performato bene in Giappone. Questa medaglia è dedicata allo staff e soprattutto alle persone che da casa ci sono sempre state vicine”. “Oggi volevamo salire in barca e fare il meglio possibile senza pensare alla classifica – ha spiegato Caterina Banti – La costanza ha pagato, abbiamo cercato di non fare grossi errori e navigare al meglio per quello che abbiamo imparato. Il nostro segreto? Ci siamo trovati fin dall’inizio in barca, siamo super coordinati e sincronizzati e questo è il nostro punto di forza. In questi 5 anni abbiamo affrontato anche momenti di difficoltà ma abbiamo dato sempre il massimo, fuori e dentro l’acqua, a 360 gradi”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-08-2021 alle 16:16 sul giornale del 04 agosto 2021 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdjx





logoEV