Trentino: lo sport “in formato famiglia”, arriva il voucher

2' di lettura 24/02/2022 - Il “Voucher sportivo per le famiglie” è una misura economica voluta dalla Giunta provinciale che prevede la concessione di contributi per la fruizione di attività sportive a favore dei figli minorenni delle famiglie in difficoltà economica e delle famiglie numerose (con 3 o più figli) beneficiarie della quota B1) dell’Assegno Unico Provinciale. I Comuni e le Comunità di valle interessati ad aderire all’iniziativa hanno tempo fino a lunedì 28 febbraio 2022.

La Provincia autonoma di Trento con questo intervento vuole sostenere le famiglie in difficoltà economica e le famiglie numerose, in possesso di determinati requisiti, al fine di consentire loro di iscrivere i propri figli alle discipline sportive. In particolare, il voucher si rivolge ai figli minorenni di età compresa tra gli 8 ed i 18 anni non compiuti al momento di presentazione della domanda di contributo.

Il contributo è pari a 200 euro per ciascun figlio (per le famiglie che beneficiano della quota di sostegno al reddito) mentre il contributo è pari a 100 euro per ciascun figlio, per le famiglie numerose (con almeno tre figli) aventi determinati requisiti.

I Comuni, le Comunità di valle o altri Enti delegati devono presentare i moduli di adesione al progetto all’Agenzia per la coesione sociale della Provincia autonoma di Trento (recapiti a fondo testo), entro lunedì 28 febbraio 2022 mentre le Associazioni sportive dovranno presentare domanda di adesione dall’1 marzo al 31 marzo 2022.

SCADENZE PER L'ADESIONE AL PROGETTO

A) Adesione al progetto da parte di COMUNI/COMUNITA’ DI VALLE
Adesione entro il 28 febbraio 2022
tramite apposito modulo da inviare all’Agenzia per la coesione sociale, Ufficio per le Politiche Fa miliari (recapiti a fondo testo).

B) Adesione al progetto da parte delle ASSOCIAZIONI SPORTIVE
Adesione tra il 1° marzo 2022 e il 31 marzo 2022
tramite apposito modulo da inviare alla comunità di valle/comune aderente al progetto.

C) Presentazione delle domande di contributo da parte delle FAMIGLIE
Adesione tra il 1° aprile 2022 e il 30 giugno 2022
tramite apposito modulo di domanda da inviare alla comunità di valle/comune di appartenenza.

MAGGIORI INFORMAZIONI:
Provincia autonoma di Trento – Agenzia per la coesione sociale
Ufficio per le Politiche Familiari
dott. Francesca Tabarelli de Fatis - francesca.tabarelli@provincia.tn.it - 0461-494059
www.trentinofamiglia.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook di Vivere Trentino-Alto Adige .
Clicca QUI per trovare la pagina.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2022 alle 17:38 sul giornale del 25 febbraio 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di sport, trento, comunicato stampa, Provincia Autonoma di Trento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cNSD





logoEV