Pari opportunità e famiglia: piena intesa fra Ministero e Provincia

1' di lettura 03/06/2022 - Un ritorno gradito a Trento come ha dichiarato la stessa ministra per le pari opportunità e per la famiglia, Elena Bonetti ricevuta questa mattina in Piazza Dante dal presidente Maurizio Fugatti e dall’assessore Stefania Segnana, presente anche il direttore generale della Provincia, Paolo Nicoletti.

Temi al centro del cordiale colloquio naturalmente le politiche familiari - che il Trentino sostiene con convinzione da anni attraverso la propria Agenzia per la coesione sociale e la famiglia - unite a quelle delle pari opportunità. Sullo sfondo naturalmente le difficoltà contingenti (caro prezzi, conciliazione tempi lavoro e famiglia, ecc.) che vedono al lavoro le strutture tecniche ministeriali e provinciali in un costante confronto, che oggi è stato definito molto costruttivo.

La ministra parteciperà a breve al panel “Serve una nuova economia che abbia le donne come motore di ricerca” previsto alla Sala della Filarmonica nell’ambito del Festival dell’economia di Trento. E’ il primo esponente del governo che parteciperà agli eventi di oggi: in giornata sono previsti infatti gli incontri con Roberto Cingolani (da remoto) con Erika Stefani e con Giancarlo Giorgetti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2022 alle 19:44 sul giornale del 04 giugno 2022 - 97 letture

In questo articolo si parla di attualità, trento, comunicato stampa, Provincia Autonoma di Trento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0A7





logoEV