Trento, atterraggio di emergenza sul Lagorai per aereo da turismo: feriti i 3 passeggeri

1' di lettura 28/12/2022 - (Adnkronos) - Un aereo da turismo ha effettuato un atterraggio di emergenza sul Lagorai, circa 100 metri a valle del bivacco Paolo e Nicola lungo il versante della Val di Fiemme (Predazzo) a una quota di circa 2.

100 metri, a causa di un probabile calo di potenza del motore. I tre passeggeri a bordo - un 28enne di Alpago (Belluno), una 22enne e un 27enne di Longarone - coscienti e in buono stato di salute, sono usciti autonomamente dall'abitacolo, hanno chiamato il 112 intorno alle 16.25 e sono saliti fino al bivacco per aspettare i soccorsi. La Centrale Unica di Trentino Emergenza, con il Coordinatore dell'Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso Alpino e Speleologico, ha chiesto l'intervento dell'elicottero, mentre gli operatori delle Stazioni di Moena e Caoria si sono resi disponibili in piazzola. L'elicottero è volato in quota e, con il supporto del Tecnico di Elisoccorso, ha recuperato a bordo i tre feriti in hovering. I tre sono stati trasferiti all'ospedale Santa Chiara per i possibili traumi riportati nell'impatto. Le loro condizioni di salute non sembrano essere gravi.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 28-12-2022 alle 20:08 sul giornale del 29 dicembre 2022 - 42 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dKDx





logoEV
qrcode