SEI IN > VIVERE TRENTINO ALTO ADIGE > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Trento, donna di 42 anni trovata morta in casa

1' di lettura
6

(Adnkronos) - Una donna, Maria Antonietta Panico di 42 anni, è stata trovata morta oggi 17 gennaio, nel letto della sua casa di via Vicenza a Trento.

Sul posto i carabinieri, il pm e il medico legale stanno svolgendo i rilievi per stabilire le cause della morte. Ancora da chiarire infatti se si sia trattato di un malore o se la donna sia stata uccisa. Per ora è escluda nessuna ipotesi, compresa quella di un nuovo femminicidio.  Parenti e persone che conoscevano Maria Antonietta, a quanto risulta all'Adnkronos, vengono sentiti dalla pm tridentina Patrizia Foiera che indaga su quanto accaduto in via Vicenza. Sul corpo della donna, appassionata di politica, non risultano segni evidenti di ferite e bisognerà attendere l'autopsia, spiegano dalla procura, per capire se si tratta di un decesso per cause naturali o di un omicidio. Gli inquirenti attendono "altri accertamenti" da parte dei carabinieri per pronunciarsi sull'episodio.  "La procura sta esaminando i tabulati per verificare se ci sono messaggi o telefonate di interesse investigativo", fa sapere all'Adnkronos il procuratore di Trento Sandro Raimondi .  Maria Antonietta Panico fu candidata nel 2020 nella lista che sosteneva alle comunali di Trento Andrea Merler sindaco. A confermarlo all'Adnkronos è lo stesso Merler, attualmente consigliere comunale, molto colpito dalla notizia: "Era una persona di una grande disponibilità e gentilezza. L'avevo vista due mesi fa l'ultima volta e in quell'incontro mi era parsa diversa, fragile, non totalmente lucida". "So che aveva lasciato il lavoro e ne stava cercando un altro", continua. 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 17-01-2024 alle 14:54 sul giornale del 18 gennaio 2024 - 6 letture






qrcode